Bigportal

Il portale domestico

Accedi Registrati

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
»Ferita dalle schegge di vetro di un barattolo Ikea, ragazza di Alassio chiede un maxi risarcimento  »Pirateria digitale, l'appello della Fieg: "Tutela contenuti editoriali è tutela libertà di stampa"  »Brindisi, stop a treni, aerei e auto per disinnescare la bomba del 1941. Da evacuare 53mila abitanti (su 88mila)  »Palermo, deputata di Italia Viva indagata per falso  »Potenza, anziano ruba cibo in un supermercato: carabinieri pagano il conto  »Sempre più morti per droga in Italia: 334 vittime nel 2018 (+12,8%)  »L'84% degli under 14 si iscrive ai social con età falsa. E non ne parla con mamma e papà  »Stuprata per anni da 7 ragazzi, lo sfogo del papà: "Loro liberi, noi costretti a lasciare il paese"  »Foggia, migranti bloccano accesso a ipermercato: sassi lanciati contro la polizia che risponde con lacrimogeni  »Strage di Corinaldo, la procura chiede il giudizio immediato per la banda dello spray  »Nebbia a Bari, aeroporto bloccato: cancellati decine di voli. Aerei in arrivo dirottati a Brindisi  »A26 Genova: riaprono i viadotti Pecetti sud e Fado nord  »Messina, famiglia di un tredicenne disabile via da casa per stalking: protesta Maria Grazia Cucinotta  »Comandante dei vigili aggredito da due pastori multati perché portano il gregge nelle strade di Capurso  »Firenze, violenta e segrega nel pollaio per un mese l'ex cognata: arrestato  »Autostrade estromessa dalla ricostruzione del Morandi: "Possibile vizio costituzionale, decida la Consulta"  »"Documenti, casa e diritti", i lavoratori migranti bloccano il porto di Gioia Tauro  »Torino, "Salvini baccalà": il nuovo sberleffo del Banksy torinese  »Fine settimana con il sole, poi arriva la neve  »Tortona: clochard trovato morto su una panchina della stazione, ucciso dal freddo  

Il danno da vacanza rovinata

Il danno da vacanza rovinataIl danno da vacanza rovinata è stato introdotto nel nostro ordinamento con il decreto legislativo 111/95 che ha recepito una direttiva comunitaria (90/314/CEE) e consiste nel pregiudizio subito per non aver potuto godere dei benefici di una vacanza per disagi e disservizi oppure per la cancellazione della stessa. 

Questo decreto è stato poi abrogato dal Codice del Consumo (d.lgs. 206/2005) e le sue disposizioni sono in esso confluite Dottrina e giurisprudenza riconoscono pacificamente che il danno risarcibile è patrimoniale e non patrimoniale e che anche il danno derivato dallo stress o dalla delusione di non aver potuto godere della propria vacanza va risarcito.

Dobbiamo considerare che questo danno ha natura contrattuale perchè trova fondamento in un contratto con l'agenzia di viaggi o con il tour operator. Ma come quantificare il danno da vacanza rovinata? Il risarcimento da richiedere deve dunque comprendere innanzitutto il pregiudizio economico che può coincidere con il prezzo pagato per il viaggio (nel caso di mancato godimento del soggiorno), oppure consistere in una riduzione del prezzo pagato (in caso di vacanza rovinata da disservizi, contrattempi o disguidi).

L'altra voce di danno riguarda invece aspetti non patrimoniali che risultano di più difficile quantificazione dovendosi valutare lo stress e la delusione subiti per il mancato godimento della vacanza. Si tratta dunque di una valutazione rimessa al libero apprezzamento del giudice. Quanto alla giurisprudenza vale la pena segnalare alcune sentenze in tema di vacanza rovinata:

Cassazione 10651/2009: Spetta al cliente il risarcimento del danno nel caso in cui la vacanza sia stata compromessa dalllimpraticabilità del mare per tutta la durata del soggiorno, quando il tour operator non sia stato in grado di fornire servizi alternativi per una prosecuzione della villeggiatura ovvero di rimborsare parzialmente il prezzo del pacchetto, anche se il cliente stesso, nel corso del soggiorno, non si sia mai lamentato con la direzione del villaggio. La fruizione del mare e della spiaggia, anche se non costituisce un servizio turistico in senso stretto, rappresenta il presupposto di utilità del pacchetto e parte essenziale della prestazione turistica.

Cassazione 3462/2007: Può essere condannato al risarcimento danni per vacanza rovinata la compagnia di viaggi che non abbia tenuto conto delle previsioni meteorologiche avverse e che non si sia accordata con unnaltra società di navigazione (dotata, questa sì, di mezzi in grado di affrontare il mare grosso), che avrebbe consentito il rientro tempestivo sul continente ed evitato così ai viaggiatori una notte allladdiaccio.

Tribunale di Bologna (7 giugno 2007): Il danno da vacanza rovinata consiste in un pregiudizio al benessere psicologico che ogni persona ricerca nell'intraprendere un periodo di vacanza, pregiudizio che si aggiunge ai patimenti direttamente legati all'infortunio subito e che ha impedito all'attrice di conseguire quegli obiettivi di svago e riposo che si era prefissata al momento dell'acquisto del pacchetto turistico" Tale danno, secondo il Tribunale di Bologna si sostanzierebbe nella mancata acquisizione degli effetti di qualità della vita che avrebbe dovuto apportare la vacanza.


Se ti è piaciuto questo elemento, ti spiace votarmi su TOP100italiana? Grazie!

Vota il sito su Top100italiana.com

 Suggerisci questo link tramite QR-Code

Qr Code

Informazioni sull'autore
Bigportal
Author: Bigportal
The boss

Aggiungi commento

L'inserimento dei commenti è consentito a tutti. L'unica raccomandazione è quella di avere rispetto per gli altri e di mantenere un linguaggio educato. Grazie.


Codice di sicurezza
Aggiorna

Su Bigportal.it vengono utilizzati solo cookies tecnici, indispensabili per il funzionamento del sito, che non necessitano del consenso dei navigatori. Tuttavia utilizziamo anche cookies di terze parti per i banner pubblicitari che invece necessitano di consenso, anche in modo implicito. Tale consenso si manifesta proseguendo nella navigazione, consenso che si può riconsiderare in qualsiasi momento cambiando le impostazioni del proprio browser. Consulta la nostra privacy policy.

  Ho capito e premendo il pulsante accetto.
Informativa sui cookie