Il corvo superbo

Il corvo superbo

Un corvo superbo, gonfio di presunzione, trovò per caso delle penne di un pavone.

Abbagliato dalla bellezza delle penne, il corvo superbo decise di travestirsi da magnifico pavone, rinnegando i suoi simili.

Lasciato il paese dei corvi si diresse verso quello dei pavoni, ma ben presto fu da questi smascherato e deriso.

Ritornato a casa, già triste e umiliato, incontrò un corvo un che gli disse: “Per te qui non c’è più posto, ci hai guardato dall’alto in basso senza accettare ciò, che la natura ti aveva dato”.

Il corvo superbo, rimasto solo e senza amici, fu costretto ad emigrare.

La morale? chi desidera essere come non è, e non apprezza ciò che ha, sarà costretto prima o poi a subire umiliazioni e vergogna.

Altre fiabe e favole


Scopri di più da Bigportal

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli via e-mail.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.