Ti trovi qui: Home -> Summer time

Summer time

  •  
  • 3 min read

Ogni giorno la nostra pelle è sottoposta ad un’esposizione continua ai raggi solari la cui azione può essere benefica o dannosa a seconda di fattori quali la durata dell’esposizione, il livello e la qualità della protezione usata. La scelta di un prodotto solare efficace e salubre è, insieme ad una gestione attenta degli orari e del tempo di esposizione, il miglior investimento che ognuno di noi può fare per godere dei benefici dell’azione del sole senza rischi.

E’ questa consapevolezza che deve indurre dunque nella scelta di prodotti solari con basi naturali e biologiche per proteggere la pelle di bambini e adulti e tutelare la salute del corpo, evitando l’uso di ingredienti e filtri solari troppo aggressivi.

Pelle chiara

Ognuno di noi ha un tipo di pelle diversa da altri individui. Le “pelli chiare“, ad esempio, possiamo suddividerle in “pelle irlandese” (capelli rossi, occhi chiari, presenza di lentiggini), “pelle nordica” (capelli biondi, occhi chiari, pelle diafana) e ancora “pelle europea” (colorito abbastanza chiaro, occhi profondi marrone e capelli di un castano deciso).

In ognuna di queste pelli il rischio di una poco attenta esposizione ai raggi solari consiste nell’insorgenza di scottature, eritemi o, al contrario, un’abbronzatura pallida e slavata.

Vi sono poi le pelli di tipo mediterraneo (diremmo trionfo della bellezza tipicamente mediterranea: pelle olivastra, occhi e capelli scuri). In questo caso il problema non è certamente l’abbronzatura, ma l’attenzione da porre per evitarne i rischi qualora la protezione non sia quella giusta e, specialmente, si pecchi di gradualità nell’esposizione al sole.

Pelle scura

Infine le pelli scure, bellissime da vedersi e certamente le meno esposte ai rischi di scottature od eritemi. Ciò non toglie tuttavia che un minor rischio escluda la possibilità di insorgenza di patologie, qualora si esageri.

Aprile e Maggio sono i mesi nei quali, spesso, cominciamo a rivolgere la nostra attenzione alle prime abbronzature, giusto per non farci sorprendere del tutto pallidi con l’esplosione dell’estate vera e propria. Se facciamo attenzione a due particolari momenti giungeremo preparati ed in perfetta forma alle vacanze: le parole d’ordine sono due: esfoliare e idratare.

L’esfoliazione è l’azione che permette di eliminare i corneociti superficiali in modo da avere una superficie della pelle compatta, luminosa e levigata. La pelle viene stimolata nella rigenerazione cellulare e viene stimolata anche la sintesi del collagene e della elastina.

L’idratazione è il secondo passo per avere una pelle perfetta e per proteggersi meglio durante l’esposizione solare. Il segreto è utilizzare prodotti che nutrono la pelle quotidianamente o dopo la doccia.

A voler essere cavillosi, ne aggiungiamo una terza di parola d’ordine: la costanza. Dopo una preparazione a base di crema idratatante e scrub durante la settimana, adesso manteniamo la nostra attenzione alla protezione alta ma anche ai capelli, soprattutto a quelli tendenzialmente secchi.

Nei mesi più caldi poi, la parola chiave è metodo e continuità. Per esporci al sole senza rischiare dobbiamo coinvolgere tutti i prodotti da utilizzare sulla spiaggia (protezione viso, corpo e capelli) e tutti i prodotti da utilizzare al rientro dalla spiaggia (dopo-sole, docchia-schiuma, specifici per capelli) oltre a qualche prodotto make-up per esaltare il colorito bronzeo.

Onorare il rito della doccia è infine fondamentale. Lasciare che il getto d’acqua ci massaggi il collo e la schiena e poi idratare con prodotti specifici per il post esposizione, massaggiando la pelle e nutrendola in profondità. Mantenere l’abbronzatura dopo aver messo in pratica tutti questi accorgimenti sarà un gioco da ragazzi…

Un ultimo consiglio: per avere i prodotti che meglio si adattano al vostro tipo di pelle, non esitate a chiedere suggerimenti al vostro farmacista di fiducia.

(Visited 1 times, 1 visits today)
Spread the love :-)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.