Ti trovi qui: Home -> Spaghetti con asparagi e pancetta

Spaghetti con asparagi e pancetta

  •  
  • 2 min read
0
(0)

Gli asparagi più comuni sono quelli verdi ma ne esiste una varietà di colore bianco, coltivata in assenza di luce proprio per farne assumere il caratteristico colore.

Ma per riconoscere gli asparagi freschi da quelli più stagionati (importante ai fini del sapore) è indispensabile osservare il taglio del gambo che deve essere secco e non appassito.

Ovviamente devono essere dritti e privi di screpolature ed avere le punte sode. Il sapore degli asparagi e i suoi valori nutrizionali si godono al meglio cuocendoli al vapore, ma possono essere anche preparati stufati od anche con la pasta quale primo piatto..

Spaghetti con asparagi e pancetta

Ingredienti per 4 persone:
250 gr di pasta
200 gr di asparagi
100 gr di pancetta
25 gr di grana
1/2 cipolla olio e.v.o.  sale e pepe

Per pulire gli asparagi:
Lavare gli asparagi sotto l’acqua corrente e tagliare la parte bianca del gambo, quella più grossa, filamentosa e legnosa. Con un pelapatate, rifilare i gambi eliminando la parte verde e coriacea fino a pochi cm dalla punta. Legare gli asparagi in piccoli mazzi con lo spago da cucina e procedere alla cottura.

Fateli bollire per 5 minuti in acqua salata, scolateli e tagliateli a pezzetti.

In un’ampia padella fate appassire la cipolla tritata con un filo d’olio ed aggiungete gli asparagi facendo cuocere per 5 minuti circa.

Togliete circa la metà degli asparagi, possibilmente i gambi più grossi, metteteli in un mixer ed aggiungete formaggio grana grattugiato, un filo di olio e.v.o. e frullate il tutto fino ad ottenere un composto cremoso.
Unite in padella la pancetta tagliata a dadini e fate soffriggere per 5 minuti circa poi aggiustate di sale e pepe

Nel frattempo cuocete la pasta in abbondante acqua salata che andrà scolata al dente e versatela nella padella con il condimento, aggiungendo infine la crema di asparagi e facendo saltare la pasta in padella per circa un minuto. Finite di guardine con delle foglioline di basilico.

Provatela e saranno gusti vostri…

Ti è piaciuto questo articolo?

Clicca su una stella per valutarla!

Voto medio 0 / 5. Conteggio voti: 0

Nessun voto finora! Vota per primo questo post.

(Visited 1 times, 1 visits today)
Spread the love :-)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.